***

Il ruolo del paesaggio

Convinti che ogni paesaggio comprenda qualcosa di sensibile – dai colori dei campi coltivati, alle forme e alle linee dell’architettura urbana- la conoscenza del paesaggio stesso diviene, per il semplice spettatore come per l’osservatore attento, una specie di detonatore di cariche emotive più alte, che può condurre alla bellezza sensibile e, provocando una sensazione estetica, …

***

Se la Terra avesse un diametro di pochi metri

Appassionata studiosa di geografia, da anni dedita alla salvaguardia dell’ambiente e alle soluzioni delle problematiche di mancato sviluppo delle popolazioni più povere che abitano il pianeta, non posso, in queste pagine, non citare Millerquando ricorda che: “Se la Terra avesse un diametro di pochi metri, se potesse galleggiare su un piccolo campo, la gente arriverebbe da ogni …

***

Il paesaggio delle acque di Castelfranco Veneto: evoluzione di un territorio dal Medioevo all’Età Contemporanea. Dalla progettazione all’uso di una risorsa territoriale

Un’utile introduzione L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, nella risoluzione 55/196 del 20 dicembre 2002, aveva dichiarato il 2003 Anno Internazionale dell’Acqua, offrendo così l’occasione per riflettere e rivedere i rapporti tra le società umane, tra queste e l’ambiente, e per ripensare i processi di costruzione e di utilizzo del territorio. A quasi dieci anni di …

***

Verso il “Terzo Paradiso”? Letture Geografiche di Prodotti Artistici

Pubblichiamo ora un articolo della Professoressa Maria Laura Pappalardo, presidente del Festival Terra2050, con cui ha vinto, nella sezione originalità, il secondo premio Pan Ardito Desio durante i lavori della XXIII Conferenza Scientifica Internazionale “Incompletezza ed erranza nel mosaico paesistico-culturale. Tempi, luoghi, azione” che si è tenuta a Napoli il 4-5 luglio scorsi. Per sensibilizzare le coscienze collettive …

***

Geografia Versus Fotografia. Fotografia Versus Geografia: Il Colloquio Intertemporale

I geografi delle ultime generazioni hanno considerevolmente ampliato il ventaglio delle loro ricerche e dei loro interessi includendo non solo le tendenze economiche e le strutture sociali ma anche gli effetti delle diverse mentalità, della vita quotidiana, della cultura materiale, del corpo, ecc., sul paesaggio. Certo gli studi non sarebbero stati conclusi esaurientemente se si …

***

Giornata Mondiale per la Lotta alla Desertificazione

La Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione, che le Nazioni Unite celebrano oggi, 17 giugno, ci porta, inevitabilmente, a riflettere su un bene, l’acqua, intimamente legato al gravissimo problema della progressiva avanzata dei deserti. Ed ecco allora alcune domande su cui soffermarci: quanti di noi sono a conoscenza del fatto che mangiando, vestendosi e …

***

Geografia e Cartografia per capire il Mondo

La geografia, con il suo metodo di analisi della realtà, e la cartografia, con i suoi strumenti e la sua “visibilità”, ci possono aiutare a guarire dalla parziale cecità dell’essere umano del modo di considerare l’effetto delle nostre decisioni sul mondo naturale che rappresenta un grande ostacolo agli sforzi che vengono compiuti di formulare risposte …